Tel. 0871/411530 - info@abruzzoconsulting.it
  •  
  •  
  • Home
  • /Covid-19
  • /Abruzzo in zona ARANCIONE fino al 31 gennaio

Abruzzo in zona ARANCIONE fino al 31 gennaio

L’Abruzzo resterà in zona arancione fino al 31 gennaio.

Lo conferma una circolare del Viminale ribadendo che gli spostamenti tra regioni resteranno vietati fino al 15 febbraio 2021 ad «eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute, nonché dal rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione».

Restano sospese le attività museali e teatrali e, per tutte le attività con codici Ateco 56.3 (bar e altri esercizi simili senza cucina) e 47.25 (commercio al dettaglio di bevande in esercizi specializzati), il limite orario per l’asporto resta alle ore 18. 

image_pdfimage_print
  • Condividi con i tuoi amici!