Industria. Longobardi (Unimpresa), calo di aprile è onda lunga della crisi

Arcobaleno Unimpresa“Il calo della produzione industriale nel mese di aprile, dopo un bimestre positivo, non ci sorprende. Purtroppo l’onda lunga della crisi internazionale e della recessione è ancora attiva, colpisce l’economia reale e getta un’ombra pesante sulle prospettive di ripresa. Quando abbiamo commentato i dati positivi, negli scorsi mesi, abbiamo sempre messo in guardia gli operatori economici e il governo sul fatto che la recessione non fosse completamente alle spalle e che l’uscita dal tunnel fosse ancora lontana. L’Istat purtroppo conferma le nostre preoccupazioni e spetta ora all’esecutivo fare il massimo, e presto, per varare nuove misure in grado di riportare il Paese a correre velocemente”. E’ quanto dichiara il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, commentando i dati Istat secondo cui la produzione dell’industria è tornata a calare ad aprile dello 0,3% rispetto al mese precedente, dopo i risultati positivi di febbraio e marzo.

image_pdfimage_print
  • Condividi con i tuoi amici!