Pensioni. Unimpresa, urgente risposta ma tagli penalizzano consumi

Unimpresa Insieme per Creare ValoreSulla vicenda delle pensioni, dopo la dichiarazione di incostituzionalità del blocco degli adeguamenti per il 2012 e per il 2013, è urgente un intervento da parte del governo. Intervento necessario sia per chiarire i saldi di finanza pubblica, gli obiettivi di bilancio e il rispetto dei vincoli europei sia per dare una risposta concreta ai cittadini che si sono visti negare un diritto. Tuttavia, la direzione in cui sembra andare il provvedimento dell’esecutivo, stando alle indiscrezioni di stampa oltre che alle dichiarazioni di vari ministri e sottosegretari, è volta a restituire solo in parte il denaro illegittimamente trattenuto sugli assegni previdenziali con la norma del 2011. Tagli troppo pesanti finirebbero col penalizzare i consumi e quindi le prospettive di ripresa dell’economia italiana. Così il Centro studi di Unimpresa.

image_pdfimage_print