• Home
  • /Edilizia
  • /Reti di Sicurezza per l’edilizia, dall’INAIL una guida per prevenire il rischio di caduta dall’alto

Reti di Sicurezza per l’edilizia, dall’INAIL una guida per prevenire il rischio di caduta dall’alto

assicurazione-inailLe reti di sicurezza sono dispositivi di protezione collettiva che contribuiscono a ridurre gli infortuni in caso di caduta dall’alto.

Sono utilizzate nei lavori di costruzione e montaggio come dispositivi per arrestare la caduta di persone e oggetti. A differenza di quanto avviene con l’impiego di cinture o funi di sicurezza, l’utilizzo delle reti consente piena libertà di movimento alle persone che lavorano nelle zone soprastanti. In caso di caduta dall’alto la grande deformabilità consente di ammortizzare l’impatto con la rete, evitando o riducendo l’insorgere di lesioni.

L’Inail ha pubblicato un quaderno tecnico utile a tutti i tecnici come strumento per l’informazione e la formazione dei lavoratori e di coloro che operano nell’ambito della sicurezza sui cantieri.

La guida è così strutturata:

  • cosa sono le reti di sicurezza
  • destinazione d’uso
  • classificazione secondo la UNI EN 1263-1:2003 9
  • classificazione per classe
  • classificazione per sistema
  • marcatura
  • indicazioni essenziali per la scelta, il montaggio, l’uso e lo smontaggio
  • indicazioni essenziali di manutenzione
  • FAQ

 

image_pdfimage_print