• Home
  • /Posts Tagged ' Cassazione Penale '
  • /Page 3

Archives

Cassazione Penale, Sez. 4, 09/11/2016, n. 47093 – Demolizione di un solaio e crollo: se non c’è un preposto, l’obbligo di vigilanza permane in capo al datore di lavoro

SentenzaFatto: 1. La Corte di Appello di Lecce, con la sentenza in epigrafe, ha confermato la pronuncia di condanna emessa dal Tribunale di Lecce nei confronti di L.L. in relazione al reato di cui agli artt.113 e 590, comma 3, …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 13 ottobre 2016, n. 43271 – Somministrazione di lavoro: infortunio di un lavoratore per mancanza di DPI. Responsabilità del datore di lavoro e d. lgs. n. 231/01

SentenzaFatto: 1. Con sentenza in data 9 luglio 2015 la Corte d’Appello di Bologna confermava la condanna pronunciata dal Tribunale cittadino nei confronti di G.E. per il reato di cui agli artt. 590, comma 3, 583, comma 1 n.l, c.p. …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. F, 28 ottobre 2016, n. 45514 – Affidamento dei lavori di installazione di un condizionatore e lavoratore che cade dal ponte a cavalletto. Art. 122 o art. 139 del D.Lgs. 81/08?

SentenzaFattoDiritto:
Z.G. e S.G., per il tramite del difensore, hanno proposto ricorso per Cassazione avverso la sentenza della Corte di Appello di Catania emessa il 8.2.2016 in parziale riforma (quanto alla declaratoria di prescrizione del reato contestato al capo B) …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 7, 03 novembre 2016, n. 46107 – Cantiere non sicuro: plurime violazioni e responsabilità del legale rappresentante della società esecutrice dei lavori di ristrutturazione di un fabbricato

SentenzaFatto:
Con la sentenza indicata in epigrafe il Tribunale di Varese, in esito a giudizio abbreviato, ha condannato F.R. alla pena di euro 4.000,00 di ammenda in relazione a plurime violazioni alla normativa per la tutela della salute e della …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 3, 03 ottobre 2016, n. 41129 – Smontaggio del ponteggio, PIMUS e preposto straniero. Violazioni di un datore di lavoro

SentenzaFatto: 1. Il tribunale di Milano con sentenza del 6 marzo 2015 condannava C.E.P. alla pena complessiva di € 11.000,00 di ammenda (capo 1- art 159, comma 2 lettera B, 136 comma 6, d. Lgs 81/2008, perché, in qualità di …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 7, 29 settembre 2016, n. 40643 – Violazioni in materia di sicurezza. Antincendio, illuminazione di sicurezza, interruttore di emergenza per l’impianto elettrico, segnaletica di sicurezza, piano di emergenza e uscite di sicurezza

SentenzaFatto: 1. E.G. ricorre per cassazione impugnando la sentenza indicata in epigrafe con la quale il tribunale di Pistoia lo ha condannato alla pena di € 2000 di ammenda per il reato (capo a) previsto dall’articolo 46 del decreto legislativo …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 27 settembre 2016, n. 40033 – Infortunio mortale di un lavoratore precipitato nel vano ascensore durante i lavori di intonacatura. Ruoli all’interno del cantiere e Responsabilità amministrativa dell’impresa

SentenzaFatto: Con sentenza emessa in data 14 gennaio 2014 il Tribunale di Milano dichiarava C.L. – quale amministratore unico della Fe.Ma. s.r.l. società committente dei lavori per la costruzione di una palazzina di civile abitazione presso Bresso nonché in qualità …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 20 settembre 2016, n. 39023 – Appalto e infortunio durante i lavori in quota.

SentenzaCassazione Penale, Sez. 4, 20 settembre 2016, n. 39023 – Appalto e infortunio durante i lavori in quota. Se i dipendenti sono stati informati dei rischi, se le misure sono state previste ed illustrate, il committente non è responsabile.

Fatto:

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 08 luglio 2016, n. 28568 – Manovra impropria di un dipendente e schiacciamento di un lavoratore di una ditta terza. DUVRI generico e responsabilità del datore di lavoro appaltante

SentenzaFatto: M.G. ricorre avverso la sentenza di cui in epigrafe che, pur rideterminando in melius il trattamento sanzionatorio, ne ha confermato il giudizio di responsabilità per il reato di cui all’articolo 590 cod.pen., aggravato dalla violazione della disciplina antinfortunistica, contestatogli …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 04 luglio 2016, n. 27155 – Potatura alberi e caduta dalla scala. Responsabilità del datore di lavoro

SentenzaFatto:
1. Con la sentenza indicata in epigrafe la Corte di Appello di Lecce ha confermato la pronuncia emessa dal Tribunale di Brindisi, sezione distaccata di Francavilla Fontana, con la quale B.F. é stato giudicato responsabile del reato di lesioni …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 30 maggio 2016, n. 22717 – Operazioni di manutenzione in quota e caduta mortale. Mancanza di DPI, Formazione e Preposto

SentenzaFatto:
1. Con sentenza resa in data 23 marzo 2015, la 3 Sezione penale della Corte d’appello di Torino, in riforma della sentenza con la quale il Tribunale di Asti, l’8 luglio 2009, aveva assolto R.C. perché il fatto non

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, ud. 26 febbraio 2016 (dep. maggio 2016), n. 21572 – Franamento del terreno e schiacciamento dell’operaio. Omesso consolidamento delle pareti di scavo

Terre e Rocce da ScavoFatto:
1. Il Tribunale di Termini Imerese, Sezione distaccata di Corleone, con sentenza resa in data 15 gennaio 2013 ad esito di dibattimento, -assolveva LR.M.C., per non aver commesso il fatto, ma -dichiarava LR.G. responsabile dell’imputazione di omicidio colposo con …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 6, 13 maggio 2016, n. 20068 – Operazioni di cementificazione di una strada. Al coordinatore per la sicurezza spetta solo l’alta vigilanza da non confondersi con quella operativa che spetta a datore, dirigente e preposto

CoordinatoreFatto:
F.G. e M.C. hanno proposto, per il tramite dei rispettivi difensori, ricorso per Cassazione avverso la sentenza della Corte di Appello di Cagliari, sezione distaccata di Sassari emessa in data 17.3.2015 a conferma della sentenza del Tribunale di Nuoro …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 31 maggio 2016, n. 22842 – Art. 136, VI c., D.lgs. 81/08: tutti gli addetti ai ponteggi devono aver ricevuto una formazione adeguata e mirata. Responsabilià dell’impresa affidataria per la caduta del lavoratore

ponteggiFatto:
1. La Corte di Appello di Brescia, pronunciando nei confronti di P.R., con sentenza del 14.4.2015, in parziale riforma della sentenza emessa in data 18.12.2013 dal Tribunale di Bergamo, riduceva la pena inflitta a mesi 3 di reclusione, confermava …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 11 aprile 2016, n. 14770 – Infortunio mortale di un lavoratore caduto dal “trabattello” dallo stesso montato per eseguire i lavori di rimozione della carta da parati. Responsabilità di DL, preposto e CS

SentenzaFatto:
1 -Il 10 aprile 2008 si verificava un grave infortunio sul lavoro presso il cantiere allestito nel complesso monumentale San Michele in Fano, in occasione del quale B.G., dipendente della ditta C. 1979 Srl, mentre stava eseguendo lavori di …

Leggi Tutto →