• Home
  • /Posts Tagged ' Sentenza Cassazione '

Archives

Cassazione Penale, Sez. 4, 13 maggio 2016, n. 20051 – Caduta dell’anta sinistra di un cancello della scuola: responsabilità del dirigente scolastico e del RSPP

SentenzaFatto:
1. Con sentenza del 30 ottobre 2013 il Tribunale di Termini Imerese aveva dichiarato la prof.ssa G.S., dirigente scolastico dell’Istituto scolastico statale “Casteldaccia” in Casteldaccia (PA), comprensivo del plesso scolastico scuola elementare “Luigi Capuana”, colpevole dei reati alla stessa …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 13 maggio 2016, n. 20056 – Lesioni ad una mano per la caduta di un’apparecchiatura. L’importanza della valutazione dei rischi

SentenzaFatto:
1. Con la sentenza indicata in epigrafe la Corte di Appello di Torino ha riformato unicamente nel trattamento sanzionatorio la pronuncia di condanna emessa dal Tribunale di Aosta nei confronti di G.D., giudicato responsabile delle lesioni personali gravi patite …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 03 marzo 2016, n. 8872 – Movimentazione Manuale dei Carichi e lombalgia del lavoratore. Responsabilità di un preposto

SentenzaCon sentenza emessa in data 11 dicembre 2012 il Tribunale di Pordenone dichiarava C.C. responsabile del reato di cui agli artt. 590 co. 2 e 3, 583 co. 1 e 2 c.p. perché nella sua qualità di preposto – responsabile …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 03 marzo 2016, n. 8883 – Caduta dal tetto del capannone. Assoluzione di un datore di lavoro e di un RSPP: tutte le cautele possibili da assumersi ex ante erano state assunte

SentenzaFatto

1. La Corte di Appello di Roma, pronunciando nei confronti degli odierni ricorrenti (omissis) e (omissis) , con sentenza del 17.4.2014, in riforma della sentenza del Tribunale di Rieti sezione distaccata di Poggio Mirteto, emessa in data 18.3.2010, appellata …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 02 febbraio 2016, n. 4340 – Scavo privo dell’armatura di sostegno: infortunio mortale. Responsabilità di un preposto e del RSPP

SentenzaFatto
1. Il Gip del Tribunale di Sciacca, con sentenza del 12/7/2011, giudicati Z.A. e G.G. colpevoli del reato di cui agli artt. 113, 589, commi 1 e 2, cod. pen., per avere per colpa causato la morte di LB.A,, …

Leggi Tutto →

 

Sentenza Cassazione Penale, Sez. 4, n. 16 del 5 gennaio 2016 – Responsabilità del committente per lavoratore caduto dal tetto

SentenzaSentenza Cassazione Penale, Sez. 4, n. 16 del 5 gennaio 2016 – Responsabilità del committente per lavoratore caduto dal tetto.

In questa sentenza la Suprema Corte ha affermato che “ai fini della configurazione della responsabilità del committente, occorre verificare in …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 4, 02 dicembre 2015, n. 47742 – Ribaltamento del trabattello e caduta a terra del lavoratore. Responsabilità datoriale

SentenzaFatto
1. Con l’impugnata sentenza la Corte d’Appello di Brescia ha confermato la sentenza del Tribunale di Brescia in data 17 novembre 2010, appellata da C.M.. Questi era stato tratto a giudizio e condannato alla pena ritenuta di giustizia per …

Leggi Tutto →

 

Sentenza Cassazione Penale, Sez. 4, n. 40710 del 9 ottobre 2015 – Decesso per folgorazione. Responsabilità di dirigente e preposto

SentenzaIn questa sentenza è stato richiamato “il consolidato insegnamento di questa corte di legittimità, ai sensi del quale, in tema di infortuni sul lavoro, il datore di lavoro e gli altri soggetti titolari di una posizione di garanzia in ordine …

Leggi Tutto →

 

Sentenza Cassazione Penale, Sez. 3, n. 41820 del 19 ottobre 2015 – Ruolo di vigilanza “alta” per il coordinatore per l’esecuzione

legalIl coordinatore per l’esecuzione è tenuto a verificare, con opportune azioni di coordinamento e controllo, l’applicazione, da parte delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi, delle disposizioni loro pertinenti contenute nel Piano di Sicurezza e di Coordinamento (P.S.C.) e la …

Leggi Tutto →

 

Sentenza Cassazione Penale, Sez. 4, n. 40065 del 5 ottobre 2015 – Infortunio mortale avvenuto durante la riparazione di una giostra in movimento

SentenzaAll’art 375 DPR 547/55 si prescrive che, per l’esecuzione di lavori di riparazione o manutenzione di qualsiasi macchinario da effettuarsi unicamente ad impianto fermo debbano essere previste ed adottate misure di sicurezza idonee ad evitare pericoli per chi effettui i …

Leggi Tutto →

 

Cassazione Penale, Sez. 3, 30 settembre 2015, n. 39360 – Inosservanza di norme igieniche in materia di pulizia dei locali e ostacoli nelle vie di circolazione: non può esistere il binomio produzione industriale = polvere costante

SentenzaCassazione Penale, Sez. 3, 30 settembre 2015, n. 39360 – Inosservanza di norme igieniche in materia di pulizia dei locali e ostacoli nelle vie di circolazione: non può esistere il binomio produzione industriale = polvere costante.

Fatto

1.1 Con sentenza …

Leggi Tutto →

 

Sentenza Cassazione Penale, Sezione 4, n. 34701 del 10 agosto 2015 – Responsabilità del committente per la morte di un lavoratore autonomo

SentenzaIn questa sentenza la Suprema Corte ha sottolineato che “il committente, pur assumendo un ruolo suo specifico, non è esonerato dalla posizione di garante, fermo restando il concorso di colpe altrui, ove l’evento debba ricollegarsi, in tutto o in parte …

Leggi Tutto →

 

Sentenza Cassazione Penale, Sezione 4, n. 31245 del 17 luglio 2015 – Lavoratore infortunato con sega circolare: responsabiltà del dirigente e del preposto

SentenzaLa Suprema Corte in questa sentenza ha richiamato: “l’insegnamento della giurisprudenza di legittimità, ai sensi del quale, in tema di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, l’attività di formazione del lavoratore, alla quale è tenuto il datore di …

Leggi Tutto →