Tel. 0871/411530 - info@abruzzoconsulting.it
  •  
  •  

Cina. Unimpresa partner istituzionale della Provincia di Hainan

Unimpresa Insieme per Creare ValoreUnimpresa diventa partner istituzionale della Provincia di Hainan, insieme di arcipelaghi a Sud-Est della Cina, meta del turismo e considerata le Hawaii orientali. Il patto fra l’associazione italiana (che rappresenta 122.000 micro, piccole e medie imprese) e le istituzioni cinesi è stato sancito oggi a Roma con l’avvio di una visita istituzionale della rappresentanza cinese. L’intesa, che è il punto di arrivo di un dialogo e di accordi già sottoscritti negli ultimi due anni, è finalizzata a sviluppare il made in Italy, sfruttando le potenzialità e la crescita dell’arcipelago cinese. Grazie a un ponte tra l’Italia e Hainan.

Stamattina, i vertici di Unimpresa e della Provincia di Hainan sono stati ricevuti al ministero per lo Sviluppo economico; più tardi un incontro al Comune di Fiumicino, con il sindaco Esterino Montino, l’amministratore delegato di Maccarese spa, Silvio Salera, il presidente della soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma Francesco Prosperetti, e Renato Sebastiani, dei Beni culturali.

La delegazione cinese, guidata dal vicegovernatore della provincia di Hainan, LI Guoliang – accompagnato dal vicedirettore generale dell’ufficio estero della Provincia di Hainan, She Zhiling, dal vicepresidente del China Council per la promozione del commercio internazionale, Yao Haichang, dal vicedirettore generale del dipartimento commercio della Provincia di Hainan, Li Longsheng, dal vicedirettore generale del dipartimento Agricoltura della Provincia di Hainan, Wang Hongliang – è stata accolta ieri sera, con una cerimonia all’aeroporto Leonardo Da Vinci, dal presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, dal direttore generale di Unimpresa, Maria Grazia Lupo Albore, e dal direttore del Dipartimento estero di Unimpresa, Paolo Giraud. Alle 17 di oggi, ritorno a Roma, al Westin Excelsior Palace in via Vittorio Veneto, per la Conferenza promozionale della Provincia cinese “Turismo ad Hainan”. La missione cinese prosegue nei prossimi giorni, con una serie di eventi tra Brescia e Milano, dedicati all’agricoltura, oltre che con un tour nel made in Italy di imprenditori cinesi.

Opportunità di sviluppo per le pmi italiane, dunque, nella ricca provincia cinese. Situata alla latitudine tropicale ai confini sud della Cina, Hainan rappresenta una destinazione da sogno per il turismo cinese e internazionale per il suo clima nonché le sue spiagge da paradiso tropicale. La regione comprende l’isola principale e i tre arcipelaghi di Xisha, Zhongsha e Nansha.  Il governo centrale cinese vuole trasformare Hainan in una destinazione per il turismo internazionale e off shore duty free nonché farla diventare provincia modello per la qualità della vita, inclusa l’alimentazione. In particolare la provincia di Hainan, attraverso i suoi organi istituzionali, ha creato una serie di sgravi amministrativi e di semplificazioni per attrarre investimenti e interesse nei due nuovi paradisi di Sanya (per turismo e agricoltura) e Haikou (per shopping e business). L’isola principale è da anni meta di investimenti nel settore immobiliare (destinazione da sogno per la seconda casa della nascente classe borghese delle grandi città della Cina continentale), alberghiero (oltre 20 resort a 5 e più stelle), decine di centri commerciali attivi (con una superficie di 18.000 metri quadrati) e altrettanti in fase di realizzazione, per soddisfare i flussi turistici che durano tutto l’anno grazie al clima tropicale. Secondo le stime delle istituzioni cinesi, la provincia di Hainan è visitata in media da circa 30 milioni di turisti all’anno, con un trend in deciso aumento e un crescente numero di turisti internazionali. Oltre alle attrazioni naturali, Hainan, come la Florida, ospita una base di lancio spaziale (Wenchang) che come Cape Canaveral sta creando un indotto dedicato al turismo familiare in previsione dei frequenti lanci che avverranno nei prossimi anni.

image_pdfimage_print
  • Condividi con i tuoi amici!