Tel. 0871/411530 - info@abruzzoconsulting.it
  •  
  •  

PIL. Longobardi (Unimpresa), caduta terzo trimestre dia scossa al governo

Arcobaleno Unimpresa“La caduta del pil nel terzo trimestre di quest’anno è un passo falso pericoloso per l’economia italiana e deve servire al governo di Matteo Renzi come una scossa per fare ancora di più sul versante delle riforme. Le aziende e le famiglie hanno bisogno di segnali concreti: una cura schock che dia fiato ai cittadini e fiducia agli imprenditori”. Lo dichiara il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, commentando i dati diffusi oggi dall’Istat secondo cui nel terzo trimestre il prodotto interno lordo è calato dello 0,1% su base congiunturale e dello 0,5% su base annua. “Non bastano gli 80 euro in più a pioggia e assicurati anche a fasce di popolazione che non ne ha bisogno e che quindi non spende. Bisogna tagliare drasticamente le tasse: ai lavoratori dipendenti, ai liberi professionisti, alle imprese” aggiunge Longobardi.

image_pdfimage_print
  • Condividi con i tuoi amici!