Tel. 0871/411530 - info@abruzzoconsulting.it
  •  
  •  
  • Home
  • /Covid-19
  • /Nuove Linee Guida per la ripresa delle attività economiche e sociali in vigore fino al 31 dicembre 2022

Nuove Linee Guida per la ripresa delle attività economiche e sociali in vigore fino al 31 dicembre 2022

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.79 del 4 aprile 2022 l’ordinanza 1 aprile 2022 del Ministero della Salute Adozione delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali.

Le linee guida sono state adottate ai sensi del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 e saranno in vigore fino al 31 dicembre 2022. Rispetto alla versione rilasciata per la prima volta nel maggio 2020 presentano aggiornamenti derivanti dall’evoluzione dello scenario epidemiologico, dall’intervento cruciale delle vaccinazioni e dall’introduzione del green pass.

Identica l’impostazione di immediata applicazione per le attività, le misure di prevenzione sono state adeguate allo scenario attuale. Le indicazioni delle linee guida dovranno essere applicate fermi restando gli obblighi di verifica green pass, le eventuali evoluzioni della normativa nazionale; “non entrano nel merito delle specifiche misure di prevenzione per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, per le quali si rimanda a normativa e protocolli vigenti”.

Prima di elencare le misure specifiche di ogni attività il documento presenta principi di carattere generale, ovvero informazione agli utenti, il controllo della certificazione verde come previsto dalla normativa, mascherine al chiuso e in caso di assembramento anche all’aperto, igiene delle mani e delle superfici, aerazione.

I settori:

  • Ristorazione e cerimonie;
  • Attività turistiche e ricettive;
  • Cinema e spettacoli dal vivo;
  • Piscine termali e centri benessere;
  • Servizi alla persona;
  • Commercio;
  • Musei, archivi, biblioteche, luoghi della cultura e mostre;
  • Parchi tematici e di divertimento;
  • Circoli culturali, centri sociali e ricreativi;
  • Convegni, congressi e grandi eventi fieristici;
  • Sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  • Sagre e fiere locali;
  • Corsi di formazione;
  • Sale da ballo e discoteche.
image_pdfimage_print
  • Condividi con i tuoi amici!