• Home
  • /News
  • /Pubblicazione INAIL 2018. Il primo soccorso nei luoghi di lavoro

Pubblicazione INAIL 2018. Il primo soccorso nei luoghi di lavoro

La normativa conferisce al primo soccorso un ruolo importante all’interno del sistema di gestione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e obbliga il datore di lavoro a formare gli addetti e a organizzare il piano di emergenza.

Dall’organizzazione del sistema di Primo Soccorso aziendale dipende l’attivazione precoce e tempestiva dei primi anelli della catena dell’emergenza che, in attesa dell’arrivo del soccorso avanzato, rappresentano un momento chiave per permettere la sopravvivenza dell’infortunato. Il manuale di primo soccorso fornisce indicazioni normative e sanitarie ad uso delle principali figure coinvolte.

Indice del documento:

La gestione del primo soccorso nei luoghi di lavoro

  • Il primo soccorso nei luoghi di lavoro
  • Organizzazione del primo soccorso
  • La valutazione del rischio e la classificazione aziendale
  • Designazione e nomina degli addetti
  • Formazione degli addetti al primo soccorso
  • Attrezzature e dispositivi di primo soccorso
  • Piano di primo soccorso
  • Informazione dei lavoratori

Cenni di anatomia e fisiologia

  • Cenni generali
  • Apparato cardiocircolatorio
  • Apparato respiratorio
  • Apparato muscolo-scheletrico
  • Sistema nervoso
  • Occhio
  • Cute

Supporto vitale di base e defibrillazione precoce

  • La morte cardiaca improvvisa
  • La catena della sopravvivenza
  • La sequenza di BLSD nell’adulto
  • Ostruzione da corpo estraneo nell’adulto

Il supporto vitale nel traumatizzato

  • Il trauma in ambiente di lavoro
  • La catena della sopravvivenza nel trauma
  • La valutazione dello scenario: identificare i pericoli e agire in sicurezza
  • La valutazione del lavoratore infortunato
  • Mobilizzazione del traumatizzato
  • Presidi per l’immobilizzazione e il trasporto

Principali patologie presenti in caso di infortunio

  • Lesioni a carico dell’apparato locomotore
  • Le ferite
  • Le emorragie
  • Folgorazione
  • Lesioni da caldo e da freddo
  • Lavori in quota
  • Ambienti confinati o sospetti di inquinamento

Altri interventi di primo soccorso

  • Sincope e lipotimia
  • Shock
  • Edema polmonare acuto
  • Dolore acuto stenocardico
  • Epilessia
  • Crisi asmatica
  • Reazioni allergiche
  • Shock anafilattico
  • Punture e morsi di animali
  • Traumi oculari
  • Intossicazione da agenti chimici

FONTE: www.inail.it

DOWNLOAD: Il primo soccorso nei luoghi di lavoro (.pdf – 23 mb)