Tel. 0871/411530 - info@abruzzoconsulting.it
  •  
  •  
  • Home
  • /Covid-19
  • /Dal 1 aprile nuove regole Covid sul Green Pass per negozi, uffici, ristoranti, mezzi pubblici e altre attività 

Dal 1 aprile nuove regole Covid sul Green Pass per negozi, uffici, ristoranti, mezzi pubblici e altre attività 

Cambiano da aprile le regole Covid sul Green Pass per negozi, uffici, ristoranti, mezzi pubblici, da maggio abolito anche per i trasporti di lunga percorrenza e per tutte le attività al chiuso. Per incentivare il turismo, da aprile i ristoranti tornano accessibili agli stranieri con il semplice Green Pass anche per i posti al chiuso. Vediamo le tappe previste dal Decreto Riaperture, con il calendario delle regole fino a giugno.

Attività senza Green Pass da aprile

Con la fine dello stato d’emergenza, decadono gli obblighi di Green Pass per le seguenti attività:

  • mezzi pubblici,
  • tutti i luoghi all’aperto (ad esempio, bar e ristoranti),
  • negozi,
  • attività commerciali,
  • uffici pubblici,
  • poste,
  • banche.

Attività con Green Pass ad aprile

Ci sono poi attività che per tutto il mese di aprile continueranno a richiedere il Green Pass base (obbligatorio anche sul lavoro, fino al 30 aprile):

  • trasporti a lunga percorrenza (treni, aerei, traghetti);
  • mense;
  • concorsi pubblici;
  • corsi di formazione pubblici e privati.

Attività con Super Green Pass ad aprile

Sempre nel mese di aprile, sarà necessario il Super Green Pass per i luoghi al chiuso:

  • bar e ristoranti al chiuso (ad eccezione dei turisti stranieri, ammessi con quello semplice),
  • centri benessere,
  • sale gioco,
  • discoteca,
  • cinema, teatri, concerti,
  • piscine al chiuso,
  • congressi,
  • eventi sportivi al chiuso.

Da maggio decadono tutti gli obblighi di Green Pass, anche per le attività sopra elencate che in aprile hanno continuato a richiedere una forma di Certificazione.

image_pdfimage_print
  • Condividi con i tuoi amici!